SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Avis di San Benedetto del Tronto ha premiato i tre ragazzi vincitori del bando Nazionale Roncarolo una borsa di studio dedicata al noto imprenditore e presidente Avis di 500 euro cadauna.

Sono stati quindi premiati Andrea Zaffignani per il Liceo Linguistico/ragioneria, Luca D’Angelo per il Classico e Elena Malavolta per il Liceo scientifico.

Sono stati resi noti i dati delle donazioni complessive dell’Avis di San Benedetto in aumento del 6% alla data del 17 dicembre ammontano a 3044.

Premiata anche la Boomerang Viaggi nella persona di Maria Lucia Canali con una targa d’argento a ringraziamento della collaborazione espressa con l’organizzazione di 6 pulman per Expo 2015 con i quali sono stati ospitati 273 donatori che hanno pernottato in Hotel a quattro stelle.

Il Presidente Marco Lorenzetti ha poi relazionato sull’attività svolta elencando i numerosi progetti dell’Avis San Benedetto tra cui il coofinanziamento del Centro famiglia per il progetto “famiglia al centro” l’Avis ha partecipato con un sostegno di 1500 euro. Prosegue inoltre il progetto della Red Card, tessera speciale per i donatori che consente l’ingresso a prezzi agevolati negli impianti sportivi tra cui la piscina comunale e la palestra d’atletica. La tessera Red Card da inoltre possibilità di scontistica in numerose attività commerciali convenzionate, la tessera funge anche come carta di credito prepagata valida in tutto il mondo della BCC di Ripatransone legata al circuto Icreea e MasterCard.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 317 volte, 1 oggi)