ALBA ADRIATICA – I carabinieri della compagnia di Alba Adriatica, diretti dal maggiore Emanuele Mazzotta, nell’ambito di mirati controlli del territorio, hanno eseguito due arresti, uno ad Alba Adriatica e uno a Martinsicuro, entrambi per reati legati al traffico di stupefacenti.

Nella città truentina i militari hanno eseguito un provvedimento di carcerazione nei confronti di Sildi Zenjeli, un albanese di 26 anni. Il giovane dovrà scontare una pena di 3 anni e 7 mesi di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti. Sentenza emessa dal tribunale di Ancona.

Ad Alba Adriatica, invece, i carabinieri, su ordine del tribunale di sorvegliana de L’Aquila, hanno notificato un provvedimento del tribunale di sorveglianza de L’Aquila di detenzione domiciliare a Claudia Spinelli. La donna, 33 anni, deve scontare un residuo di pena di 5 mesi ai domiciliari.

 

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 834 volte, 1 oggi)