MARTINSICURO – Topi d’appartamento in azione nell’abitazione del presidente del Martinsicuro Calcio, Luigi Di Egidio.

E’ successo nel pomeriggio di lunedì 14 dicembre,  in via Balbo a Villa Rosa, quando ignoti hanno forzato la finestra dell’appartamento del presidente, situato al secondo piano di una palazzina, per introdursi all’interno in cerca di soldi e preziosi.

Una volta dentro, approfittando della momentanea assenza dei proprietari,  i ladri  hanno messo a soqquadro la camera da letto, portando via 150 euro in contanti, una fotocamera, alcuni gioielli e vestiti.

Prima di andarsene, però,  i topi d’appartamento si sono addirittura fermati in cucina per banchettare con birra e formaggio trovati nel frigorifero.  L’abitazione del presidente non è stata l’unica ad essere stata visitata nella giornata di lunedì. Poco prima, probabilmente gli stessi malviventi, si erano introdotti in un altro appartamento della palazzina. Anche qui bottino magro.

Sono diversi gli episodi simili segnalati alle forze dell’ordine in questi giorni facendo riaccendere i riflettori sul tema della sicurezza in tutta la Val Vibrata. Solo a Martinsicuro, nell’ultimo anno,  le denunce per furto hanno raggiunto quota 500.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 900 volte, 1 oggi)