SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo scorso 10 dicembre il responsabile organizzativo nazionale di Scelta Civica, l’onorevole Mariano Rabino, ha rimosso, con una comunicazione ufficiale, Francesco Petrelli dall’incarico di coordinatore per la Provincia di Ascoli Piceno.

Secondo lo stesso Petrelli la decisione va fatta risalire alla sua opposizione “per la nomina dall’alto e senza alcun preavviso dell’ex assessore di San Benedetto Marco Curzi quale unico referente del partito per le prossime elezioni amministrative di San Benedetto”. Curzi che, sempre secondo Petrelli, sarebbe legato a Paolo Perazzoli e Sandro Donati.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 823 volte, 1 oggi)