FERMO – Ventidue atleti della Delphinia Team Piceno, tra esordienti e assoluti, si sono imposti al 2° Meeting Città di Fermo centrando ben trentadue podi. La squadra capitanata dal coach Attilio Garbati si è contraddistinta per le numerose medaglie d’oro, d’argento e di bronzo vinte.

Una nota di merito va all’Esordiente Lisa Maria Ioctu, unica atleta ad aver fatto bottino pieno di medaglie, conquistando quattro ori nelle gare dei 100 e 200 stile, 100 delfino e 200 misti. Tra gli Esordienti, notevoli risultati sono arrivati anche da Salvatore Toscano (oro nei 100 stile e 100 rana, argento nei 200 stile e 200 misti), Filippo Malavolta (oro 100 delfino e argento 200 misti), Lorenzo Ficcadenti (doppietta di ori nei 100 stile e 100 dorso), Camilla Malavolta (argento nei100 delfino), Camilla Weber (argento nei 100 rana) ed Emidio De Carolis (bronzo nei 100 delfino). Consistenti miglioramenti cronometrici sono stati raggiunti anche da Caterina Cicchinè, Patrizio Liberati, Elena Palumbo e Andrea Patrizi.

Tra gli atleti della categoria Juniores buoni risultati sono giunti da Giulia Mattetti, la quale si è portata a casa due bronzi (200 misti e 100 delfino) e un argento (100 delfino), e Andrea D’Angelo, che ha vinto due ori (50 delfino e 100 stile) e un argento (50 stile).

Nella categoria degli Assoluti grande ritorno del vincente Dylan Ubaldi, il quale ha conquistato due ori (200 misti e 100 delfino). L’ondina Jessica Iacoponi è salita sul gradino più alto del podio nei 100 delfino e ha conseguito tre secondi posti nelle gare dei 100 rana, 200 misti e 100 stile, . Brillante performance di Gianmarco Fratini, che ha vinto un oro nei 50 stile e due argenti (50 e 100 delfino). Notevole prestazione anche per Gloria Fratini, che ha tagliato per prima il traguardo nei 50 dorso portando a casa una lodevole medaglia d’oro.

Ottimi tempi e pass per i prossimi Campionati regionali per gli atleti Benedetta Bellagamba, Giorgia Basili, Gaia Di Giacinti, Marco Gabrielli e Francesca Massetti.

Al 2° Meeting Città di Fermo hanno partecipato società provenienti da tutta Italia e la Delphinia Team Piceno, grazie al suo ricco bottino di medaglie, si è classificata come prima società delle Marche.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 304 volte, 1 oggi)