Di Alessandra Amatucci
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al via la 3° edizione del Mercatino di Natale, che si terrà sabato 12 e domenica 13 dicembre in Piazza Cristo Re, dalle 9 alle 21.
Tante novità interessanti per riaccendere lo spirito di solidarietà e comunità tra commercianti e cittadini. Per il terzo anno consecutivo si realizza un’importante manifestazione che vede coinvolti tutti i commercianti in sede fissa, che offriranno la vendita dei propri prodotti.
La novità più importante di questo Mercatino targato 2015 sarà la sistemazione dell’evento al coperto e ben riscaldato. “Un grande salto di qualità rispetto alle precedenti edizioni – afferma il Presidente dell’Associazione commercianti di Porto d’Ascoli Graziella Maranci – e abbiamo diverse collaborazioni anche nel sociale con la Cooperativa Sociale Biancazzurro Onlus, che presenterà ai visitatori uno stand apposito con i presepi di loro produzione, gli Scout di Porto d’Ascoli ed, infine, l’Associazione L’Occhio Amico, come segno di amicizia e solidarietà.”
Sarà presente anche un’area bimbi, con l’arrivo di Babbo Natale nel pomeriggio, la slitta con le renne posizionata dentro al gazebo, le sculture di palloncini, e tante altre attrazioni dedicate ai più piccoli.
Verrà predisposta anche un’area ristoro dove i commercianti proporranno le loro specialità. Inoltre, saranno distribuiti dei buoni spesa che il cliente potrà utilizzare nei negozi che partecipano al Mercatino di Natale.
Il tutto con l’obiettivo di vivacizzare il centro di Porto d’Ascoli e di ritrovare quel senso di unità che si sta ormai perdendo nel tempo. “C’è bisogno di vicinanza e solidarietà tra commercianti e residenti – afferma il Presidente della Commissione Attività Produttive Pierfrancesco Morganti – per riunire una realtà cittadina così importante, promuovendo il senso di comunità e di fiducia.”
Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)