GROTTAMMARE – Lavori in corso per la sistemazione del piano stradale e asfaltatura di via San Giacomo, strada fin’ora bianca: intervento eseguito dall’azienda Italgas e iniziato lunedì scorso. Così sarà anche più semplice raggiungere lo Scout Park.

I lavori danno seguito a una fase del piano di ampliamento straordinario della rete del gas in zone periferiche del territorio comunale. Progetto derivante dalla revisione degli accordi contenuti nella convenzione che regola il rapporto tra l’amministrazione comunale e l’ente fornitrice del servizio.

La strada in questione collega il tratto principale di via Bore Tesino con due abitazioni private e con il Centro Scout di Grottammare, gestito dall’Agesci. L’azienda stima di concludere i lavori entro il  15 dicembre.

“Grazie al Ciip prima, che ha asfaltato via Bore Tesino, ed ora all’Italgas, che sistemerà definitivamente il tratto di strada che conduce allo Scout Park, la zona di Bore Tesino ha potuto beneficiare di due interventi straordinari a costo zero per il nostro bilancio” è il commento del sindaco Enrico Piergallini.

Durante la prima metà del mese di settembre,  infatti, anche la società Ciip aveva lavorato in via Bore Tesino e aree limitrofe, realizzando nuove asfaltature a conclusione delle opere di settore.  In quel caso, la strada era stata interessata da uno scavo necessario alla posa di una condotta fognante, a partire dal ponte sul torrente Tesino per una lunghezza di 1568 metri. Sempre per le stesse necessità, nell’ambito del  progetto erano inseriti i primi 139 metri di via San Leonardo, dall’incrocio con Bore Tesino.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 232 volte, 1 oggi)