SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Forza Italia interroga il Comune sull’area dell’ex tirassegno.

“Da due anni la zona è stata recintata – scrive Pasqualino Piunti – nonostante reiterate segnalazioni continua un proliferare di insetti e animali vari. A causa di precipitazioni, il perimetro è diventato una palude insalubre”.

Il consigliere comunale fa notare che nelle immediate vicinanze insistono abitazioni, strutture ricettive, bar, ristoranti e persino giochi per bambini.

“Ricordo che l’area è parallela al lungomare e quindi a forte impatto turistico. Venuto a conoscenza che oltre 100 residenti hanno inviato in Comune una petizione per conoscere l’intenzione dell’amministrazione riguardo la possibilità di un’area di sosta o anche una eventuale acquisizione dell’area in oggetto”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 497 volte, 1 oggi)