CUPRA MARITTIMA – Blitz della Polizia Municipale di Cupra Marittima nella mattinata del 3 dicembre. I Vigili Urbani hanno notato che in un’autovettura in sosta sui parcheggi riservati agli invalidi, il tesserino per usufruirne era scaduto nel 2013 e intestato a una persona defunta nello stesso anno.

E’ stato individuato il conducente, P. M. di Grottammare, parente della persona defunta. L’uomo è stato sanzionato ai sensi del Codice della Strada. Sarà vagliata l’ipotesi di procedere ad altre azioni nei confronti del conducente.

Continua l’azione della Polizia Municipale di Cupra, in collaborazione con le altre Forze dell’Ordine, per contrastare i “furbetti” che vogliono trarre vantaggio ingiusto a scapito delle persone legittime.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 773 volte, 1 oggi)