SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La direzione comunale del Pd tornerà a riunirsi giovedì sera alle 21.30. La segretaria Sabrina Gregori relazionerà sul recente incontro avuto con i quattro candidati sindaco, ma sarà soprattutto l’occasione per organizzarsi in vista della manifestazione del 5 e 6 dicembre.

Soprannominato ‘Banchetto Day’, l’evento è stato indetto dallo stesso segretario nazionale Matteo Renzi. “È un momento importante per l’Italia – scriveva nei giorni scorsi il presidente del Consiglio – ed è giusto che i cittadini ci vedano non solo in televisione ma anche sul territorio. L’obiettivo è realizzare mille banchetti in altrettante piazze italiane per parlare delle proposte del Pd, ascoltare, confrontarsi. Per chi vorrà ci sarà spazio per tesserarsi al Pd o semplicemente per far sentire la propria voce”.

Per il resto, le attività dei democrat sambenedettesi si sono allentate. Lo slittamento delle primarie al 20 marzo 2016 ha costretto Margherita Sorge, Tonino Capriotti, Paolo Perazzoli e Antimo Di Francesco a rivedere la tabella di marcia. L’assessore alla Cultura inaugurerà comunque la propria sede di Via Pizzi il prossimo 12 dicembre.

Nel frattempo la campagna elettorale prosegue in maniera alternativa. Sul web cominciano a circolare banner e manifesti su svariate tematiche, mentre gli ammiccamenti al potenziale elettorato in alcuni casi sfondano i confini del centrosinistra.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)