SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lavori imminenti al porto di San Benedetto del Tronto. La Capitaneria di Porto sambenedettese ha acconsentito alla richiesta della ditta Fersider Servizi Srl di poter occupare due aree adiacenti ai cantieri in concessione alla società Ascolani per effettuare operazioni di demolizione di motopesca fino al 15 dicembre. Queste zone sono poste all’interno dello scalo d’alaggio e in prossimità del piazzale Mar del Plata.

La Capitaneria ha diramato un’ordinanza vietando l’accesso, il transito e la sosta di persone e veicoli nelle aree preposte (vedasi planimetrie) dal 30 novembre fino al 15 dicembre.

Non sono soggetti al divieto gli addetti della ditta Fersider, gli uomini della Guardia Costiera e le forze di Polizia. I contravventori saranno puniti secondo le norme del Codice Navale.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 549 volte, 1 oggi)