SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Collegio del Tribunale di Ascoli Piceno ha assolto “perché il fatto non sussiste”, a quanto riportato dall’Ansa, quattro agenti della Guardia di Finanza in servizio presso la Compagnia di San Benedetto del Tronto.

Saverio Francesco Albanese, Giuseppe Solito, Fabrizio Ferri e Vincenzo D’Ercole erano accusati di abuso d’ufficio. Albanese doveva rispondere anche di rivelazione di segreto d’ufficio.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.198 volte, 1 oggi)