SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 22 novembre si è chiusa la settimana nazionale “Nati per Leggere – NpL” con il primo meeting regionale delle Marche. Introdotto dall’assessore alla cultura Margherita Sorge, l’incontro ha visto tra i relatori Nives Benati, del Coordinamento nazionale NpL, che ha presentato la guida 2015 di “Nati per Leggere”, Valeria Patregnani, presidente “Associazione Italiana Biblioteche” e referente regionale del progetto e Laura Olimpi, pediatra di Ascoli Piceno referente regionale per i pediatri.

Erano presenti i referenti delle varie province marchigiane, alcuni medici pediatri, tra cui la referente per San Benedetto del Tronto Aurora Bottiglieri, e numerosi volontari lettori che operano in maniera capillare e consolidata su tutto il territorio marchigiano. L’intenzione del coordinamento regionale è quella di rendere stabile il meeting realizzandolo con cadenza annuale in occasione della settimana nazionale.

“Anche questa settimana del progetto – spiega l’assessore Sorge – ha ottenuto un soddisfacente successo. Richiestissimi sono stati i laboratori gratuiti di “Nati per la Musica” per le famiglie e mamme in attesa realizzati all’Istituto musicale “Vivaldi”, attivati quest’anno, ai quali hanno preso parte 24 bambini. Anche le letture per bambini da 0 a 6 anni curate dagli operatori della biblioteca in collaborazione con i lettori volontari civici nelle sale d’aspetto degli ambulatori dei pediatri sambendettesi hanno visto il coinvolgimento di decine di bambini e l’apprezzamento di tutti i medici. Durante gli incontri sono stati distribuiti i pieghevoli illustrativi dei due programmi attivi nella nostra città, appunto “Nati per Leggere” e “Nati per la Musica” – conclude Sorge – siamo certi che siamo riusciti nel nostro intento: sensibilizzare i genitori dei piccolissimi alla buona pratica della lettura e dell’ascolto della musica fin dalla più tenera età, evidenziando i molteplici benefici psico-fisici e relazionali per i bimbi”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 290 volte, 1 oggi)