SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Task force dei Carabinieri nel weekend da poco passato. Per contrastare i fenomeni dei reati predatori (specialmente furti in appartamento, fenomeno criminale che nel fine settimana aumentava), nelle serate e negli orari notturni del 21 e 22 novembre i militari locali (diretti dal Maggiore Pompeo Quagliozzi) e del Comando Provinciale sono stati impegnati in trenta servizi sulle strade provinciali, sulle vie della città e in alcune arterie autostradali.

Sono state controllate cento auto e identificate duecento persone. Inoltre sono stati controllati vari clienti di circa 90 esercizi commerciali (bar, locali, centri scommesse e sala gioco). I risultati di questi controlli sono stati positivi.

Non si sono verificati furti nel territorio e sono state segnalate svariate contravvenzioni al Codice della Strada. Tre persone sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 457 volte, 1 oggi)