RECANATI – Dopo la vittoria a Monte Urano nel turno infrasettimanale della prima fase del girone C di serie D femminile, il Volley Angels Project si aggiudica contro la Cosmetal Recanati al tie break (25-19, 22-25, 23-25, 25-20, 15-9 i parziali) una battaglia importante che vedeva di fronte due squadre molto attrezzate per arrivare in alto.

La formazione leopardiana ha lottato sempre senza mollare mai e nel primo set ha operato una rimonta di sei punti, rivelatasi poi inutile per il ritorno imperioso del team dei mister Ruggieri e Leoni. Nei due set successivi la formazione ospite vince grazie ad altrettante rimonte, ma la squadra di casa, a questo punto, fa vedere di che pasta è fatta. Le recanatesi nel quinto set iniziano con uno squillante 5-1 ma poi finiscono per subire un terrificante 12-0 che mette fine a speranze ed energie.

Il Volley Angels Project con questa vittoria consolida il secondo posto in classifica nella prima fase e punta con sempre maggiore concretezza al proprio obiettivo: entrare nei play off. Ottime le prestazioni di Tiberi, Piersimoni, Enzo e Conforti tra le ragazze di casa e di Mariani e Storani nella Cosmetal. Sabato la squadra di Ruggieri e Leoni sarà di scena a Tolentino per l’ultima partita del girone di andata della prima fase.

Questo il tabellino del Volley Angels Project: Amaolo, Bastianelli, Cicarè, Cifola, Enzo, Maranesi, Mignini, Piersimoni (K), Pompei, Servili, Tiberi, Conforti (L1), Ingriccini (L2). All.: Ruggieri e Leoni. La classifica vede in testa la Sì Supermercati Loreto con 19 punti, seguita dal Volley Angels con 17, Royal Pat  e Siam Porto Potenza Picena 12, Gs Volley 2000 e Cosmetal Recanati 10, Rhutten Tolentino 9, Antonelli Romeo Monte Urano 4 e Cv Falegnameria Pagliare 0.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 138 volte, 1 oggi)