SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Periodo di lavori al porto. La Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto ha reso noto che il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti – provveditorato interregionale per le OO. MM. a mezzo dell’impresa Pasqual Zemiro Srl eseguirà dall’alba al tramonto e in presenza di condizioni meteomarine favorevoli i lavori di manutenzione delle banchine: Riva centro, Madonna San Giovanni, Riva nord, Malfizia, Molo Nord e area retrostante del molo nord (vedasi planimetrie allegate).

Saranno eseguiti per tratti mediante l’apposizione di una specifica area di cantiere. Dal 23 novembre fino al 31 agosto 2016 nei tratti di banchina di volta in volta occupati dall’impresa divieto di transito e accesso a qualsiasi persona e veicolo. L’area di cantiere “mobile” sarà individuata in questi modi: larghezza massima di 8 metri a partire dal ciglio banchina di Riva centro Madonna San Giovanni, larghezza massima di 10 metri a partire dal ciglio delle banchine di Riva nord Malfizia e Molo Nord.

Non sono soggetti al divieto: i veicoli e il personale dell’impresa, le unità delle Guardia Costiera e delle forze di Polizia. L’area di cantiere “fissa” + individuata con una larghezza di 6 metri e una lunghezza di 20 metri sul Molo Nord all’altezza della banchina riservata all’ormeggio dei mezzi militari.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della Capitaneria di Porto sambenedettese all’area ordinanze. Le ordinanze 108/2012 e 59/2011 sono state abrogate. I contravventori saranno puniti secondo le norme vigenti e il Codice della Navigazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 306 volte, 1 oggi)