SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Non si era mai rassegnata al fatto che la loro breve relazione fosse davvero finita.

Così, una donna di Sant’Egidio, S.A di 50 anni, ha iniziato a perseguitare l’ex fidanzato, un coetaneo di Ascoli Piceno. Telefonate, sms e pedinamenti fino al tanto richiesto incontro chiarificatore.

Durante il colloquio, però, la stalker avrebbe perso le staffe e avrebbe aggredito l’uomo con schiaffi e graffi. A questo punto il 50enne ascolano si è visto costretto a recarsi dai carabinieri per denunciare la vicenda.

Dopo una breve indagine, fatta anche di verifiche dei tabulati telofonici, i militari hanno identificato e denunciato per stalking la donna.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)