SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Pd non incontrerà Socialisti e Sel. I due partiti della coalizione avevano comunicato l’ultimatum alla segretaria Sabrina Gregori, chiedendo un incontro urgente sul tema dei Poru entro sabato 7 novembre. Ma la Gregori risponderà picche, proponendo piuttosto un confronto con l’intera coalizione.

In ogni caso, Psi e vendoliani non indietreggiano, proseguendo la loro battaglia contro i due progetti di Via Mare e Viale dello Sport.

“Se i dubbiosi vengono identificati come coloro che cavalcano l’onda emotiva per calcoli elettorali – dice Giorgio Mancini – con la stessa logica si potrebbe dire che chi è favorevole lo fa per procacciarsi il favori di gruppi imprenditoriali cittadini. È un logica che noi rifiutiamo sperando che la discussione in corso si mantenga sempre nel merito dell’esame sull’opportunità ed utilità dei progetti e si evitino atteggiamenti polemici che sicuramente non rasserenano il clima”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 328 volte, 1 oggi)