TERAMO – Nel contesto delle attività di prevenzione per la sicurezza, è stato rinvenuto un veicolo rubato nel centro di Teramo alcuni giorni fa. Il mezzo era stato utilizzato per un furto di circa cento litri di gasolio a Villa Vomano. Le persone offese sono state individuate, l’auto è stata restituita al proprietario e anche il gasolio e in fase di restituzione al denunciante.

Inoltre, nella giornata del 5 novembre, sono state rintracciate due persone nei pressi del parcheggio dell’ospedale di Teramo intente a a distribuire del materiale relativo a una fantomatica associazione benefica inesistente e a chiedere denaro. D. F. F. (46enne) e S. R. (30enne), entrambi residenti in Puglia e con diversi precedenti, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria. Emesso nei loro confronti anche un foglio di via obbligatorio dalla durata di tre anni da Teramo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 285 volte, 1 oggi)