SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tensione nella mattinata del 4 novembre. Attorno alle 11 è scoppiato un incendio in un’abitazione in via Carducci, nel centro di San Benedetto del Tronto. Le fiamme, dalle prime indiscrezioni dei pompieri, si sarebbero originate da un cortocircuito provocato da una lavatrice.

L’appartamento era vuoto e i Vigili del Fuoco sono stati allertati dai residenti della palazzina, allarmati dalla puzza di bruciato e dalla fuoriuscita del fumo. La situazione attualmente è sotto controllo.

Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza e una pattuglia della Polizia Municipale a scopo precauzionale.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 948 volte, 1 oggi)