SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fra i 50 mila runners che il primo novembre si sono posizionati sulla linea di partenza della New York Marathon c’erano anche tre atleti dell’Atletica Avis San Benedetto, il cui Presidente Domenico Piunti è molto soddisfatto. Si ringraziano in particolare: Michele Orefice, che ha ultimato la sua impresa percorrendo km 42,197 in 3h.13m.09s,  Luigi Vesperini (4h. 07m.13s) e Morganti Giuseppe (3h.28m.34s).

L’associazione rossublu è stata anche presente alla Corsa dei Santi di Roma, svoltasi che nello stesso giorno della maratona di New York, con una delegazione composta da: Massimo Palladini, Gino Capretti, Rita Mascitti, Stefano Brandimarte, Roberto Perozzi e Gabriele Silenzii.

Il Presidente dell’Atletica Avis San Benedetto attende il rientro degli atleti per complimentarsi personalmente con loro e ricorda che per il prossimo 17 aprile 2015 si terrà a San Benedetto la 18^ edizione della Mezza Maratona dei Fiori, gara nazionale sulla distanza di km 21,097, e della Stracittadina di km 10.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 307 volte, 1 oggi)