ASCOLI PICENO – Convincente vittoria dell’Ascoli Basket nella sesta giornata del campionato di Serie C ai danni di un volitivo Basket Giovane Pesaro. Gli ospiti pesaresi, giovani e talentuosi, si sono resi protagonisti di un grande inizio, riuscendo a realizzare la bellezza di 26 punti nei primi dieci minuti (parziale 29-26 per i bianconeri). Ma ragazzi di Daniele Aniello hanno spinto sull’acceleratore e, grazie ad un positivo secondo quarto (32-13), hanno scavato il solco decisivo per il risultato finale.

Ascoli ha ruotato tutti e dodici gli effettivi, dando spazio in quintetto ai baby Belardinelli e Galieni. Ottimo il contributo di Pebole e Sifford, importante l’apporto dei collanti Mattei, Camerano e Nanni. Gli under 20 Ferranti, Omope, Danieli, Cummings e Tse sono risultati decisivi per l’esito finale, offrendo ciascuno il proprio prezioso contributo quando chiamati in causa.

In conclusione, si può dire che la squadra del Presidente Banson abbia giocato in attacco una partita di alto livello, con percentuali ottime ed una discreta coralità; al contrario, in difesa le torri hanno sofferto molto e hanno commesso parecchie disattenzioni, anche se l’elevato numero di punti realizzati dagli avversari è dovuto in parte al ritmo serrato della gara ed al rapissimo alternarsi dei “possessi”. Prossimo appuntamento: domenica in trasferta a Fabriano per una sfida durissima contro la Janus, squadra attrezzata e solida.

Ascoli – Pesaro: 102-78 (29-26;61-39; 79-58;102-78)
Ascoli: Pebole 27, Sifford 24, Belardinelli 4, Camerano 8, Mattei 9, Nanni, Ferranti, Galieni 12, Danieli 3, Omope 3, Cummings 2, Tse 9. All: Aniello Ass: Corradetti
Bk Giovane Pesaro: Santinelli E. 16, Donini 10, Andreoni 10, Santinelli 2, Baiocchi 2, Di Sciullo, Laddomada, Lanci 11, Antonelli 13, Sorcinelli 2, Di Luca 10. All: Santinelli

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 175 volte, 1 oggi)