SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Scontro alle prime ore del 23 ottobre. Poco prima dell’una di notte un’auto che transitava sull’Ascoli-Mare (diretta verso la Riviera) ha perso il controllo ed è andata a sbattere nei pressi dell’uscita di San Benedetto del Tronto. Oltre a sfondare il guard rail, l’autovettura ha compiuto quasi 150 metri contromano prima di terminare la propria corsa. Fortunatamente non sono rimasti coinvolti altri veicoli.

Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 per i soccorsi tramite ambulanza. Fortunatamente il conducente, un uomo, ha riportato soltanto ferite lievi. Sul luogo sono giunti anche i Vigili del Fuoco di San Benedetto del Tronto.

Per compiere i rilievi e ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente è intervenuta la Polizia Stradale di San Benedetto e Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 924 volte, 1 oggi)