SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Blitz criminale nel pomeriggio del 21 ottobre. All’Ipercoop di Porto d’Ascoli i vigilanti del centro commerciale hanno notato l’atteggiamento sospetto di quattro persone. Gli addetti alla sicurezza hanno deciso di fermarli e perquisirli.

I quattro, stranieri, avevano trafugato spazzolini e materiale per l’igiene orale. La merce rubata era stata divisa in uno zaino e in un carrello. Il valore complessivo ammonta a circa mille euro.

I vigilanti hanno allertato i carabinieri di San Benedetto del Tronto che sono intervenuti sul posto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.117 volte, 1 oggi)