MARTINSICURO –  Tutto è pronto per il secondo appuntamento con ‘LiberArte’, la rassegna di arte e letteratura organizzata dall’associazione culturale Progetto Comune in collaborazione con la Di Felice Edizioni e con il patrocinio del Comune di Martinsicuro. Protagonista della serata è Ermanno Bencivenga, scrittore, collaboratore de ‘Il Sole-24 Ore’ e ordinario di Filosofia presso l’Università della California, che presenta il proprio libro di poesie ‘Le parole della notte’ (Di Felice Edizioni).

L’incontro è in programma per venerdì 23 ottobre, alle ore 21, presso la sala consiliare di Martinsicuro,  dove  Bencivenga colloquierà con la giornalista Alessandra Angelucci. Le letture saranno a cura di Samuela Palatini, mentre moderatrice sarà l’editore Valeria Di Felice.

Così si legge nella presentazione dell’opera: “Una persona che non ha mai contato nulla si allontana. In uno spazio occupato da chiacchiere, da vani empiti di desiderio, da un erotismo compiaciuto e autoreferenziale che dà un pallido tepore solo nella citazione e nel ricordo, si fa temporaneamente il vuoto. E in questo vuoto si avvertono parole sempre e solo bisbigliate, ma non più coperte da un quotidiano, insignificante frastuono. Sono le parole della notte; è il mondo che s’interroga e si risponde; sono le sottili vibrazioni dell’essere. Che Ermanno Bencivenga ascolta con pazienza e con affetto, in questa sua quinta raccolta di poesie, prima che una vitalità intensa e corposa si affermi ancora e il soggetto riemerga, tanto più vigoroso nel suo impegno a spendersi fino in fondo”.

‘Le parole della notte’ rappresenta il secondo appuntamento di ‘LiberArte’, la rassegna di arte e letteratura che nasce con l’obiettivo di valorizzare l’attività letteraria attraverso il confronto diretto con l’autore, avvicinando alla lettura di vari generi letterari (dalla narrativa alla poesia e ai romanzi per ragazzi) e promuovendo le varie espressioni della creatività (dalla promozione dello sport come forma educativa ed espressione artistica alla creatività dei bambini). Per concludere la serata, brindisi a cura di San Lorenzo Vini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 191 volte, 1 oggi)