CUPRA MARITTIMA – Attimi di tensione nella mattinata del 20 ottobre a Cupra Marittima. Intorno alle 11.30 un ragazzo ha accusato un malore a bordo di un pullman. Il conducente, data la situazione, ha deciso spontaneamente di fermarsi nei pressi di piazza della Libertà e chiamare i soccorsi. Sul posto sono giunte due ambulanze.

Dopo alcuni minuti di apprensione le condizioni del ragazzo sono migliorate ed è sceso dal pullman. Non c’è stato bisogno di un trasporto in ospedale. I carabinieri cuprensi sono giunti sul luogo per verificare la vicenda. I Vigili Urbani locali hanno gestito la viabilità stradale durante i vari interventi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.003 volte, 1 oggi)