SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Rinviare la discussione sui Poru alla prossima amministrazione, così da evitare nuovi sussulti e litigi in vista delle Comunali del 2016. Lo chiede a gran voce parte del Partito Democratico, dopo aver valutato i rischi di una spaccatura politica e con i cittadini a proposito di due progetti del piano di riqualificazione urbana.

Le contestazioni riguardano da una parte gli interventi in Via Mare e Via del Cacciatore, dall’altra la struttura che sorgerebbe in Viale Dello Sport, in zona luna park.

A far scoppiare il caso erano stati Sel e Socialisti, affiancati successivamente dal consigliere comunale dei Verdi Andrea Marinucci. La preoccupazione è che la vicenda possa condizionare la campagna elettorale e compromettere il rapporto con gli alleati.

Per questo la richiesta è posticipare tutta la questione al prossimo autunno. Ma finora il sindaco Gaspari ha manifestato altre intenzioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 350 volte, 1 oggi)