SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Forse mancano le idee per la città, nessuno sembra esprimere nulla di originale? Non vi preoccupate, cittadini, intanto iniziamo con l’assegnare nomi alle liste che sicuramente vi stupiranno.

Non citiamo per par condicio i nomi già circolati, tra codici di avviamento postale e sembianze di gruppi carnascialeschi. Dobbiamo però far presente che a San Benedetto si aggira una lista non identificata, “I Cuccelàre“. Lo slogan sembra essere: altri pescheranno pesci molli, noi pescheremo candidati duri come cocchie.

A giorni il misterioso candidato sindaco della lista “I Cuccelàre” si rivelerà ai sambenedettesi, bisogna solo gettare l’àncora e aspettare.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)