SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuova riunione questa mattina, venerdì 16 ottobre, del tavolo per attuazione del progetto “Decoro Urbano” presieduto dal vicesindaco di San Benedetto del Tronto Eldo Fanini, coordinato dal Segretario Generale Edoardo Antuono e composto da personale comunale e delle aziende che gestiscono i servizi pubblici: Picenambiente, Multi Servizi, CIIP, CPL Concordia.

Da martedì 20 ottobre gli interventi di manutenzione coinvolgeranno due vie del paese alto, Conquiste e dei Fenici. Già quest’area è stata oggetto di interventi di asfaltatura su un tratto del lato sud di via Conquiste compresa tra Don Traini e via Dei Fenici e nell’area ad uso parcheggio antistante il civico cimitero, sempre in via Conquiste. La prossima settimana verrà realizzata anche la segnaletica orizzontale.

Sempre al tavolo sono stati definiti i tempi di intervento nel quadrilatero formato dalle vie San Martino ad ovest, via Roma a nord, via Montebello esclusa ad est e viale Secondo Moretti a sud per il quale, qualche settimana fa, era stato effettuato un sopralluogo.

In quest’area si partirà dal 28 ottobre: è prevista la pulizia delle caditoie da parte della CIIP, dei graffiti su superfici pubbliche e private (previo consenso dei proprietari) e del restauro della segnaletica stradale da parte dell’Ams, riverniciatura, laddove necessaria, dei pali della pubblica illuminazione da parte di CPL Concordia, manutenzione e, se occorrerà, ripristino degli arredi urbani (panchine, cestini portarifiuti), diserbo delle strade e taglio dell’erba nelle aree verdi da parte dei competenti servizi comunali.

Ovviamente la Polizia Municipale, che coordina le attività, disporrà i divieti di sosta nelle aree interessate. In ultimo interverranno uomini e mezzi della Picenambiente per lo spazzamento, il lavaggio e la sanificazione di marciapiedi e strade.

“In vista del maggiore afflusso di persone – spiega Fanini – che in occasione delle festività dei defunti raggiungeranno l’area del cimitero, il tavolo ha concordato di partire dalla zona del Paese alto. Successivamente scenderemo verso il centro cittadino, in quelle vie che maggiormente necessitano degli interventi e continuando così il lavoro già iniziato in via Leopardi, Mentana e Spinozzi che indubbiamente ha restituito dignità alle tre strade”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 369 volte, 1 oggi)