MARTINSICURO – Era stato dimesso, dopo una breve degenza, dal reparto psichiatrico dell’ospedale di Giulianova, ma, tornato a casa, ha perso subito le staffe iniziando a discutere animatamente contro la madre. Ha anche rotto una vetrata e a quel punto la donna ha avvisato le forze dell’ordine.

 Alla vista dei carabinieri, l’uomo ha dato in escandescenze e si è scagliato subito contro di loro, lanciando un vaso contro l’auto di servizio che ha sfondato il parabrezza.

Dopo una breve colluttazione, in cui un militare è stato colpito al volto, fortunatamente senza gravi conseguenze, Roberto Bastianelli, 49enne di Martinsicuro, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato. Dovrà ora rispondere di minacce, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. 

I fatti risalgono al tardo pomeriggio di sabato 10 ottobre. L’uomo ha passato il fine settimana nella camera di sicurezza della caserma di Alba Adriatica in attesa del processo per direttissima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 916 volte, 1 oggi)