GROTTAMMARE – Il gruppo consiliare “Grottammare Futura” replica al sindaco Enrico Piergallini a seguito dello scambio di pareri sulla rotatoria in via San Martino.

Replica insulsa e offensiva tipica di questa amministrazione quando attiva decisioni che non trovano consenso. Cercano quella umiltà che loro non conoscono. Umiltà di acconsentire alle loro scelte su cui noi non concordiamo? Proprio no.

Combattiamo e combatteremo sempre questi rigurgiti di arroganza e antidemocrazia. Vogliamo ricordare che una parte dei cittadini ci ha votato per rappresentare le loro istanze e sono soprattutto loro che si sentono offesi da dichiarazioni prepotenti e senza senso.

Se poi questa arroganza viene espressa da coalizioni di rappresentanti di partiti che dovrebbero esprimere in ogni momento lo spirito democratico tra le parti, allora non è più democrazia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 283 volte, 1 oggi)