SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Slitta nella mattinata del 29 settembre la rimozione del delfino morto rinvenuto al Molo Sud. Addetti della Picenambiente, in collaborazione con la Guardia Costiera, si occuperanno dell’operazione.

La carcassa del mammifero marino, fanno sapere dalla Capitaneria di Porto, è stata messa comunque in sicurezza. Nella mattinata del 29 settembre sarà deciso dove depositare il delfino.

Nel pomeriggio del 27 settembre il delfino morto era stato segnalato da alcuni cittadini che passeggiavano lungo il Molo Sud. Ieri, alle 18.35, la scoperta che era ancora lì da parte di un solerte cittadino che ci ha inviato le foto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 878 volte, 1 oggi)