VAL VIBRATA – Weekend di controlli e denunce, ben tre, in Val Vibrata. I carabinieri del nucleo operativo hanno rintracciato, ad Alba Adriatica, E.D.R, rom 38enne del posto. L’uomo, qualche giorno fa, aveva causato un incidente, fortunatamente senza serie conseguenze, ma era fuggito senza prestare soccorso. I militari lo hanno denunciato a piede libero per fuga dopo incidente stradale e omissione di soccorso. 

Sempre ad Alba Adriatica, i carabinieri, diretti dal maggiore Emanuele Mazzotta, hanno sorpreso un giovane, L.G di 19 anni, alla guida del proprio scooter senza patente perchè mai conseguita. Il ragazzo è stato denunciato e il mezzo posto sotto sequestro.

Infine, a Martinsicuro i carabinieri della locale stazione in collaborazione con quelli di Alba Adriatica hanno fermato un cittadino venezuelano, M.M.M di 24 anni, mentre guidava una Mercedes con patente straniera non valida sul territorio italiano. Anche in questa circostanza, denuncia e sequestro amministrativo dell’auto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 411 volte, 1 oggi)