MASSIGNANO – Buon successo anche quest’anno per Bio & Tipico in piazza, evento andato in scena a Massignano il 26 e 27 settembre, che nonostante le incertezze meteorologiche ha fatto registrare anche quest’anno un gran numero di visitatori provenienti dalle Marche e dalle regioni limitrofe.

L’edizione di quest’anno si è aperta nella mattinata di sabato all’insegna dei più piccoli con i laboratori del formaggio, di Legambiente e della pasta madre tenuti per i bambini della Scuola Primaria, a cui hanno fatto seguito l’inaugurazione della mostra mercato degli oltre 30 espositori di aziende biologiche, la mostra di pittura “il sapore dei ricordi” e la cena a tema.

Di particolare interesse ed importanza è stato il convegno svoltosi nella mattinata di domenica riguardante il Biodistretto ed il ruolo delle istituzioni per la valorizzazione del territorio, cui hanno partecipato importanti personalità. Dopo il saluto del Sindaco, Massimo Romani, sono intervenuti il Consigliere Regionale Fabio Urbinati, il Presidente del Biodistretto Barbara Toce, il Coordinatore AIAB e Biodistretto Avelio Marini, il Presidente Nazionale AIAB Vincenzo Vizioli,  e l’Assessore regionale all’agricoltura, nonché Vice Presidente della Regione Marche Anna Casini.

A seguire, nel pomeriggio, spazio ai numerosi  laboratori di: pittura, ceramica, formaggio, pasta madre, potatura dell’ulivo, e degustazione dell’olio, all’interno del quale si è anche svolta la presentazione del libro “il meraviglioso mondo dell’olivo e dell’olio extra vergine d’oliva di Antonio Germani. Tutto questo mentre alcuni studenti dell’Istituto per il turismo “Fazzini –Mercantini” di Grottammare guidavano i visitatori all’interno del Museo dei Fischietti, delle Pipe e della terracotta popolare e della chiesa di S. Giacomo, rimasti appositamente aperti e facenti da cornice alla manifestazione.

Bio & Tipico in piazza archivia così la sua undicesima edizione con un altro successo, collocando  Massignano all’avanguardia nel Piceno per quanto riguarda il settore del  biologico, delle tipicità, delle tradizioni e della corretta alimentazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 494 volte, 1 oggi)