ALBA ADRIATICA – Con la sua auto provoca un incidente in via Roma, ma si allontana senza prestare soccorso al conducente dell’altro veicolo, rimasto, fortunatamente, solo lievemente ferito a seguito dell’impatto.

E’ stato così rintracciato dai carabinieri del radiomobile di Alba Adriatica, grazie anche ad alcune testimonianze, N.M, 28enne macedone, residente a San Benedetto del Tronto. Il giovane, denunciato a piede libero, dovrà ora rispondere dei reati di fuga dopo incidente stradale, omissione di soccorso e guida senza patente (quella di cui era in possesso non è riconosciuta in Italia).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 682 volte, 1 oggi)