SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prima l’ennesimo voto favorevole in assise, poi l’incontro con il Partito Democratico. Marco Calvaresi abbraccia il centrosinistra, ufficializzando l’alleanza in vista delle prossime elezioni amministrative.

Sabato pomeriggio, il presidente del Consiglio ha incontrato la segreteria del Pd, confermando la volontà di proporre un progetto comune fino al 2021. Calvaresi ha quindi annunciato di non essere interessato a gareggiare alle primarie, lasciando alla prima forza di coalizione il diritto ad esprimere il candidato sindaco.

Riguardo al programma di mandato, Calvaresi ha posto l’attenzione sulla necessità di riaggiornare il piano regolatore generale, senza che questo preveda un aumento delle volumetrie in città. Priorità anche al rilancio del porto e alla conferma delle iniziative legate al turismo sportivo.

Fino a due mesi fa, l’imprenditore sambenedettese aveva partecipato al tavolo del centrodestra, su iniziativa dell’ex onorevole Gianluigi Scaltritti. L’approvazione del Bilancio di Previsione ha però causato l’interruzione definitiva delle trattative, spalancando a Calvaresi le porte dell’attuale maggioranza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 793 volte, 1 oggi)