SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Partiranno lunedì 21 settembre i lavori di sistemazione e abbattimento delle barriere architettoniche di un tratto di marciapiede del lato est di via Velino adiacente al muro di cinta della scuola dell’infanzia di via Mattei.

I lavori, inseriti nel più ampio progetto, già completato, di riqualificazione su marciapiedi e viabilità delle vie Mattei, Foglia e Rubicone, consistono nella rimozione dei quattro pini che, con le loro radici, hanno visibilmente deteriorato il tratto di marciapiede, nel rifacimento dello stesso, nella sistemazione della pensilina dell’autobus e nella posa dell’asfalto di un tratto di via Velino.

Successivamente i pini verranno sostituiti con le stesse essenze arboree che verranno piantumate in via Mattei. L’intervento, eseguito dalla ditta Malavolta Alberto e Gabriele srl, durerà, salvo maltempo, una settimana. Dal 21 settembre, dunque, e fino al termine dei lavori insisterà il divieto di sosta con restringimento della carreggiata e, ovviamente, sarà interdetto il transito pedonale sul marciapiede.

“Con questo intervento – dichiara il sindaco Giovanni Gaspari – verrà finalmente completato il progetto di abbattimento delle barriere architettoniche nel quartiere Ragnola che, ricordiamo, ha permesso di investire 250 mila euro per mettere in sicurezza una zona frequentata da bambini, mamme con carrozzine, cittadini anziani e diversamente abili”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 245 volte, 1 oggi)