TORTORETO – Tenta un furto all’interno di un’auto parcheggiata sul lungomare Sirena, ma viene disturbato dalla presenza di alcuni passanti e si dà alla fuga.

Aveva mandato in frantumi il vetro di una Giulietta, parcheggiata sul lungomare Sirena di Tortoreto, allo scopo di rubare una borsetta presente al suo interno, ma la presenza di alcuni passanti lo aveva convinto a rinuciare e ad allontanarsi.

Il trambusto generato da N.R, 49enne del posto, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine, non è passato però inosservato: gli stessi passanti, che con la loro presenza lo avevano portato a fuggire, hanno fornito preziose indicazioni ai carabinieri del radiomobile, diretti dal maggiore Emanuele Mazzotta, che in poco tempo sono risaliti a lui.

Il maldestro ladro è stato dunque denunciato con le accuse di danneggiamento e tentato furto aggravato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 200 volte, 1 oggi)