NERETO – Ci ricasca il giovane pusher che era stato fermato, non più di 10 giorni fa, dai carabinieri di Sant’Egidio alla Vibrata. Anche in questa occasione, X.R, 30enne albanese, nullafacente, stava cedendo dosi di cocaina.

Nello specifico, i militari stavano seguendo i movimenti di alcuni tossicodipendenti e sono entrati in azione a Nereto, mentre lo spacciatore stava consegnando loro una dose di cocaina dietro il pagamento di 50 euro. I carabinieri hanno così interrotto la compravendita ponendo sotto sequestro droga e soldi.

Per l’albanese è scattata nuovamente la denuncia, i due clienti sono, invece, stati segnalati alla prefettura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 243 volte, 1 oggi)