LAMEZIA TERME – Marco Gramenzi ha conquistato la vittoria del Campionato Italiano di Velocità in Montagna (CIVM) nel gruppo E1/E2 S, gareggiando con la Alfa Romeo 155 V6 TI, vettura utilizzata da Nicola Larini e Alessandro Nannini nel DTM (Campionato Tedesco Turismo) del 1993 e dal pilota giuliese Gabriele Tarquini nell’ITC (Campionato Internazionale Turismo) del 1996.

Una bella soddisfazione per l’odontoiatra a Centobuchi e titolare dell’Agriturismo “Il sapore della luna” a Monteprandone, visto che la competizione si snoda dalla Sicilia al Friuli attraverso le seguenti cronoscalate: Monte Erice (TP), Coppa Nissena (CL), Verzegnis (UD), Sarnano-Sassotetto (MC), Selva di Fasano (BR), Coppa Paolino Teodori (AP). Trento-Bondone (TN), Rieti-Terminillo (RI), Pieve S.Stefano (AR), Gubbio (PG), Lamezia Terme (CZ), Pedavena (BL).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.652 volte, 1 oggi)