SAN BENEDETTO DEL TRONTO- La diretta della seconda giornata del girone F dal Riviera delle Palme

Formazioni:

Sambenedettese: Pegorin, Montesi(’65), Flavioni, Barone, Salvatori, Lomasto, Titone(’84), Sabatino, Sorrentino, Palumbo, Mattia (’18). All.: Loris Beoni.

A Disposizione: Cosimi(’18), Casavecchia(’65), Conson (’84), Prandelli, Bonvissuto, Boninsegni, Gori, Vallocchia, Perna.

Avezzano: D’Avino, Ndiaye, Kras, Sassarini, Menna, Tabacco, Puglia(’55), La Rosa(’77), Moro, Bisegna, Di Massimo(’84). All.: Alessandro Lucarelli.

A Disposizione: Ciciotti, Marretti, Venditti, Valerio, Felli(’77), Tariuc, Iommetti, Persia(’84), Bittaye(’55).

Arbitro: Albeto Santoro di Messina (Laganà/Di Tomaso)

Note: Marcatori: ’24 Di Massimo, ’48 Salvatori, ’50 Barone (rig.) Angoli: 6-7 , Ammoniti: ‘9 Mattia, ’31 Kras, ’49 Ndiaye, ’69 Barone ,Espulsi: ’18 Pegorin, ’69 Ndiaye, ’91 Bittaye. Terreno che presenta qualche irregolarità

 

DIRETTA:

‘7 Conclusione di Sorrentino in spaccata su cross di Montesi deviata in angolo da D’Avino.

‘9 Calcio di Punizione per gli abruzzesi. Fallo di Mattia su Di Massimo, l’arbitro estrae il giallo.

’10 Sulla punizione seguente, tiro di Sassarini dalla distanza, traiettoria senza pretese.

’16 Pegorin atterra Di Massimo al limite dell’area, l’arbitro valuta il fallo da ultimo uomo ed estrae il rosso!

’18 Samb in 10 uomini entra il secondo portiere Cosimi, gli fa posto Mattia.

24 Avezzano in gol, ha segnato Di Massimo con un tiro sul secondo palo dopo un dribbling riuscito su Salvatori.

’28 Titone vicino al gol, Lomasto svetta di testa dopo un calcio d’angolo e Titone manca l’appuntamento col gol da posizione ravvicinata.

’31 Giallo per Kras per un fallo sulla fascia destra della Sambenedettese.

’38 Occasione Avezzano, Di Massimo se ne va sulla sinistra e mette in mezzo, dove Moro di testa mette di poco a lato.

’40 Calcio di punizione dalla destra per i rossoblu, Barone mette in mezzo, Sorrentino controlla e poi cade in area reclamando il tocco, Santoro fa proseguire.

’42 Ancora Di Massimo su punizione, respinge la barriera.

’43 Bisegna se ne va sulla sinistra e mette in mezzo per Moro che in spaccata divora un gol già fatto.

’44 Di nuovo Di Massimo se ne va sulla sinistra ma poi spara alto.

’45 Palumbo in dribbling sulla sinistra, prova a mettere in mezzo per Sorrentino ma D’Avino controlla in presa bassa.

’45 2 i minuti di recupero concessi dall’arbitro in questo primo tempo.

’45 + 2 Squadre a riposo con la Samb sotto di un gol e in inferiorità numerica nel silenzio surreale del Riviera delle Palme.

’46 Le due squadre tornano in campo.

’47 La samb si spinge in avanti, Sorrentino se ne va a Sassarini che lo trattiene, giallo!

’48 Samb in gol! Salvatori di piatto al volo insacca su suggerimento di Mario Titone: 1-1!

’49 Calcio di rigore per la Samb! Palumbo si inserisce in area di rigore dove Ndiaye lo atterra e prende il giallo. Occasione per il vantaggio.

’50 Barone realizza dal dischetto mettendola alla destra del portiere abruzzese. E’ 2 a 1!

’50 Samb trasformata  nella ripresa, sembra di vedere una squadra completamente diversa in campo.

’52 Sabatino salva allungando la gamba sull’inserimento in area di un sempre pericoloso Di Massimo.

’54 La Samb compatta nelle sue linee attende l’Avezzano ed è pronta a ripartire.

’55 Bittaye prende il posto dell’ex Puglia nelle file dell’Avezzano.

’57 Gran numero di Titone sulla sinistra che se ne va con un dribbling secco a due uomini, Ndiaye lo atterra ma l’arbitro fa proseguire.

’59 Ci prova di nuovo Barone dalla distanza dopo un bello scambio tra Palumbo e Sorrentino, il tentativo si spegne a lato.

’63 Un incontenibile Di Massimo coglie il palo esterno dopo essersi liberato in area dalla marcatura.

’65 I rossoblu sostituiscono il numero 2 Montesi con il numero 13 Casavecchia.

’67 Ennesimo gol divorato da Moro! Discesa di Kras sulla sinistra, il terzino mette un raso terra e Moro fallisce ancora sparando alto.

’68 Giallo per Barone nelle file della Samb per un fallo a centrocampo.

’70 Ristabilita la parità numerica! Secondo giallo per il terzino destro Ndiaye che se ne va sotto la doccia.

’75 Occasionissima per il 3 a 1! Titone servito in profondità da Sorrentino calcia di sinistro, la palla smorzata da D’Avino si infrange sul palo prima di venir messa in angolo dagli abruzzesi.

’77 Felli prende il posto di La Rosa nell’Avezzano, forze fresche per gli abruzzesi che provano a sovvertire le sorti di un incontro che vede ora la Samb in controllo.

’79 Bisegna prova un sinistro da 30 metri controllato nella traiettoria da Cosimi.

’84 Conson prende il posto di un ottimo Titone nella Sambenedettese mentre nell’Avezzano esce l’ispirato Di Massimo per Persia.

’87 I rossoblu, visibilmente affaticati dai 70 minuti passati in inferiorità numerica, soffrono l’Avezzano e stringono i denti piazzando una difesa a 5.

’90 L’arbitro comunica 3 minuti di recupero.

’91 Brutto fallo a centrocampo: Rosso!Fuori anche Bittaye nell’Avezzano che per gli ultimi istanti di gara rimane in 9 uomini

’93 Santoro fischia la fine, primi 3 punti per la Sambenedettese che rimonta in 10 lo svantaggio del primo tempo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.813 volte, 1 oggi)