TORTORETO –  Notati mentre rubavano stufe a pellet, dopo essersi introdotti in un’azienda di Tortoreto, sono stati intercettati e arrestati dai carabinieri mentre fuggivano in furgone lungo la statale 80.

Dopo aver forzato la barriera del casello autostradale A-14 di Mosciano Sant’Angelo, il furgone è stato fermato sulla rampa di immissione all’autostrada.

Ai domiciliari, per furto aggravato in concorso, Kevin Spinelli, rom di 22 anni, e Christian Naddeo, 29enne.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 349 volte, 1 oggi)