FERMO 6 settembre 2015-Sambenedettese chiamata al debutto nel girone F, di seguito le formazioni:

FERMANA: Olczak(’96), Passalacqua(’97), Terrenzio, Ferrini, Comotto, Ficola(’97), Urbinati, Omiccioli, Cremona Degano, Iotti(’98). All. Osvaldo Jaconi

A disposizione: Casini, Cesselon, Gregonelli, Misin(’49), Sena, Tascini(’67), Traini, Valdes Seara, Vitali.

SAMBENEDETTESE: Pegorin(’96), Tagliaferri(’97), Montesi(’96), Barone, Lomasto, Salvatori, Titone, Sabatino, Sorrentino(’95), Palumbo, Pezzotti. All. Loris Beoni

A disposizione: Reali, Casavecchia, Perna(’69), Bonvissuto(’69), Mattia(’63), Flavioni, Consoli, Vallocchia, Boninsegni.

Arbitro: Fabio Natilla di Molfetta (Dell’Olio/Pansini)

Note: Marcatori: ’14 Degano, ’21 Pezzotti, ’28 Sorrentino, ’43 Titone(R),’55 Omiccioli,’84 Cremona, Spettatori: 3mila circa, Angoli: 7-8, Ammoniti:Salvatori al ’13, Ficola al ’42,’88 Degano Espulsi:’59 Pezzotti, terreno in ottime condizioni.

‘3 Prima occasione Samb! Diagonale di Pezzotti, il portiere devia in angolo.

‘5 Occasione per la Fermana, dagli sviluppi di una punizione di Degano esce fuori una strana palombella che Pegorin smanaccia fuori.

‘7 Samb vicina al vantaggio! Titone si invola sulla destra e mette in mezzo dove Pezzotti  si fa dire di no da Olczak da posizione ravvicinata.

’14 Fermana in vantaggio con Degano direttamente da calcio da fermo, il pallone si infila alla destra di Pegorin.

’17 Samb vicina al pareggio, colpo di testa di Sorrentino, vola Olczak!

’21 Pareggio Rossoblù 1-1! Calcio di punizione di Pezzotti dalla destra e il mancino a giro del numero 11 si infila direttamente alla destra di Olczak.

’28 Samb in vantaggio! Grande azione di Palumbo che si infila palla al piede nel centrocampo fermano per poi servire Sorrentino che con un diagonale sinistro insacca, nonostante la palla smorzata dal portiere gialloblù.

’36 Fermana pericolosa, Iotti sventaglia in mezzo e Lomasto, nel tentativo di allontanare di testa, quasi insacca nella propria porta.

’42 Calcio di rigore per la Samb, Ficola atterra Montesi e l’arbitro non ha dubbi, è rigore!

’43 Samb sul 3 a 1! Titone realizza dagli 11 metri!

’45 L’arbitro Natilla da Molfetta fischia la fine del primo tempo.

’46 Squadre di nuovo in campo.

’49 La Fermana sostituisce il numero 7 Urbinati con il numero 15 Misin.

’53 Il portiere fermano indeciso nel rinvio e Barone tenta il pallonetto da 35 metri controllato in due tempi dallo stesso Olczak.

’55 Omiccioli su suggerimento di Degano accorcia le distanze, 2-3!

’59 Espulso Pezzotti per un fallo da dietro a centrocampo su Daniele Degano. Samb in 10 uomini.

’63 Mattia prende il posto del capitano Sabatino nelle file della Sambenedettese.

’66 Fermana vicina al pareggio! colpo di testa di Degano, Montesi salva sulla linea col ginocchio!

’67 Tascini prende il posto di Terrenzio nella Fermana.

’69 Doppio cambio nella Samb, Perna per Palumbo e il neo acquisto Bonvissuto per Sorrentino.

’77 Occasione ghiotta per la Fermana, conclusione di Iotti che Pegorin smanaccia a lato.

’84 Pareggio della Fermana, segna Cremona lasciato solo in area dopo una bella azione di Tascini sulla fascia destra.

’88 Daniele Degano chiede un rigore per presunto mani in area, l’arbitro lo ammonisce.

’90 Natilla concede 5 minuti di recupero, la Samb, vista anche l’inferiorità numerica prova a tenere ma la Fermana non sembra voler spingere.

’95 Triplice fischio, si chiude con un pareggio la prima dei rossoblu al “Bruno Recchioni” di Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 7.969 volte, 1 oggi)