SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una multa al giorno, dal 29 luglio al 4 settembre, per il conferimento errato dei rifiuti.

Gli agenti sono intervenuti su segnalazione dei cittadini o d’ufficio, o ancora su indicazione della Picenambiente. I 38 verbali sono stati elevati dagli agenti della Polizia Municipale insieme al personale della stessa Picenambiente.

“Quando non è stato possibile cogliere in flagranza il trasgressore – informa il Comune – gli addetti all’igiene urbana hanno aperto i sacchetti per individuare elementi utili a risalire ai proprietari dei sacchi indebitamente lasciati in strada. Nonostante la massiccia e ripetuta attività di comunicazione e sensibilizzazione svolta negli ultimi anni, tanti residenti continuano a lasciare per strada i rifiuti secondo i loro comodi”.

Con la fine della stagione estiva, l’amministrazione concentrerà altro personale anche in borghese, che vigilerà pure sulla corretta raccolta delle deiezioni canine.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 690 volte, 1 oggi)