PORTO SAN GIORGIO – Dopo la riconferma degli staff tecnici, si apre una fase di lavoro fondamentale, che verrà utilizzata per rifinire le scelte relative ai singoli gruppi e definire al meglio gli obiettivi. La stagione 2014-15 è stata caratterizzata dall’organizzazione di eventi importanti, dalla promozione della Seconda Divisione e dalla tranquilla permanenza della Serie D, nonché dalle svariate convocazioni delle atlete nelle rappresentative regionali o in stage nazionali di beach volley, ma Volley Angels Project è ora chiamata a passi ulteriori.

“La creazione della srl – dice il nuovo Presidente Sandro Benigni – è una risposta organizzativa alla evidente esigenza di adeguarsi a una crescita importante ed è un segnale di cosa questa società ha intenzione di fare per il futuro. Volley Angels Project sarà un unica realtà per un unico ampio territtorio, che deve essere coinvolto maggiormente nella pallavolo”.

Il team di Serie D parte con propositi bellicosi, per vivere una stagione da protagonista, come testimonia l’importante rinnovamento del gruppo. La Prima Divisione sarà chiamata a confermare la crescita individuale e di gruppo, mentre la Seconda Divisione delle giovani del 2000 dovrà essere quella preziosa “cantera”, da cui reclutare giocatrici per le categorie più alte.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 170 volte, 1 oggi)