SAN BENEDETTO DEL TRONTO- La Sambenedettese si appresta ad arrivare a domenica prossima tra molti dubbi e poche certezze. E non potrebbe essere altrimenti visto il grande spartiacque di giovedì, quando in mattinata si saprà definitivamente se il destino della compagine rossoblù sarà la Lega Pro oppure il girone F delle serie D, che dovrebbe vedere la Samb impegnata già domenica sul campo della Fermana.

La società nel frattempo lavora alacremente sul mercato tant’è che per domani è previsto l’arrivo dell’attaccante Mario Titone  strappato al Gubbio e dove le “priorità sono state individuate in Simone Masini attaccante che ha giocato l’ultima stagione alla Reggina e Salvatore Gallo (centrocampista attualmente svincolato ed ex di Chievo e Lumezzane ndr)” fa sapere il Ds Fabrizio Alunni.

La squadra invece lavora sul campo con una seduta pomeridiana nella giornata di martedì a cui seguirà  una doppia seduta in campo e in palestra mercoledì. Indipendentemente dalla serie in cui si misurerà Loris Beoni si aspetta “nuovi innesti dal mercato per aumentare la qualità generale della rosa anche perché al momento posso contare solo su 16 uomini effettivi”. Una battuta poi anche su Titone che Beoni tiene in considerazione “avendolo avuto al Sansovino nel 2005” quando l’attaccante classe ’88 collezionò 19 presenze sotto la sua guida.

L’allenatore non vuole neanche parlare, chissà se per scaramanzia, dell’eventualità Lega Pro e si concentra su quella che è la realtà attuale della prima giornata al “Recchioni” di Fermo, con la Fermana stessa, insieme soprattutto al Fano e al Campobasso individuate proprio dal tecnico aretino come le rivali più accreditate nel girone che la Sambenedettese “affronterà a fari spenti all’inizio ma ben conscia delle proprie ambizioni” queste le parole dell’allenatore che poi chiude dicendosi un po’ preoccupato per alcuni dubbi di formazione in vista di domenica quando “rischiano di essere out entrambi i terzini Tagliaferri e Montesi rispettivamente per una frattura al setto nasale e una botta alla gamba rimediata in allenamento”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.458 volte, 1 oggi)