SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella giornata del 25 agosto è proseguita la “caccia alla serpe”. Nel tardo pomeriggio del 24 agosto alcuni turisti avevano allertato in via Rinascimento, sul lungomare di San Benedetto del Tronto, la Polizia Municipale dopo aver avvistato una vipera nel portabagagli della propria autovettura. Erano giunti i Vigili del Fuoco a scovare la serpe però senza riuscirci.

Dato che si era creato un capannello di curiosi e la circolazione stradale si stava facendo difficile, è stato deciso il trasferimento del veicolo in via dei Mille presso i parcheggi vicini al Palariviera. E’ stato fatto giungere un “esperto” di serpenti per individuare il rettile. E’ stato avvistato comunque sotto un sedile dell’autovettura.

I pompieri si stanno recando in via dei Mille per cercare di scovare definitivamente la vipera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.829 volte, 1 oggi)