ALBA ADRIATICA – Donna cinese trovata incosciente e riversa sul torrente Vibrata, non lontano dalla foce.

E’ la scena che si sono trovati davanti alcuni passanti nella giornata di ieri, lunedi 24 agosto.

Subito sono scattati i soccorsi e sul posto si sono portati i carabinieri e un’ambulanza del 118. La donna, una 55enne di origine cinese in stato di incoscienza, è stata rianimata e trasportata in ospedale. Sembrerebbe fuori pericolo.

Ancora da accertare i motivi per cui la donna si sarebbe trovata riversa sul greto del torrente: forse un tentativo di suicidio dopo una lite in famiglia, oppure potrebbe essere scivolata per motivi ancora sconosciuti.

Sull’episodio indagano i carabinieri della locale stazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 866 volte, 1 oggi)