SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Paura in mare nella giornata del 24 agosto. Intorno alle 17.45, di fronte alla concessione “La Croisette” di San Benedetto del Tronto, l’attenzione dei bagnini è stata richiamata dalle grida di un 44enne di Ivrea che si trovava insieme alla figlia di quattro anni in difficoltà al largo.

Tempestivamente è intervenuto a nuoto il bagnino Luca Giangrossi seguito immediatamente dal collega Stefano Corsi con il pattino insieme al coordinatore Marinangeli e alcuni bagnanti. Dopo aver messo in sicurezza la bambina, è stato tratto in salvo e portato a riva il 44enne.

Nel frattempo era giunto sul posto il personale sanitario del 118 prontamente allertato. L’uomo, insieme alla bambina, è stato portato all’ospedale (fortunatamente fuori pericolo) per i controlli e gli accertamenti di rito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.523 volte, 1 oggi)