SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Regione Marche ha emanato due bandi a sostegno del commercio. Il primo bando prevede la concessione di contributi in conto capitale fino al 15% della spesa sostenuta dalle imprese commerciali. I soggetti beneficiari sono micro, piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio, esistenti e di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande. Il fondo a disposizione è di 466.632 euro.

Gli interventi ammessi a contributo, di importo non inferiore a 15 mila euro e non superiore a 80 mila, riguardano ristrutturazione, manutenzione straordinaria, nonché ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciale; attrezzature fisse e mobili strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande; arredi strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande (ad eccezione di complementi d’arredo, suppellettili e stoviglie e quant’altro non strettamente funzionale all’attività da incentivare). Le domande devono essere presentate entro il 30 settembre.

L’altro bando invece prevede la concessione di contributi ad iniziative di divulgazione e sensibilizzazione rivolte ai consumatori e mirate a diffondere la realtà del commercio equo e solidale e specifici eventi promozionali – commerciali di alcuni prodotti equo – solidali.

Possono presentare i progetti e le domande di contributo tutti i soggetti iscritti nel Registro Regionale del Commercio Equo e Solidale (Rrces). Sono ammesse a contributo spese relative a produzione di materiale informativo e di comunicazione sull’iniziativa, personale usato nel progetto, trasporto e affitto di arredi o supporti, realizzazione di mostre, organizzazione di spettacoli, recital e performance, promozione della cultura del commercio equo e solidale all’interno del mondo associazionistico, del volontariato e del terzo settore in collaborazione con appositi organismi da essi costituiti. Il fondo previsto dalla Regione per quest’azione è di 8.150 euro. Le domande devono essere presentate entro il 19 settembre.

Bandi e moduli di domanda sono scaricabili, oltre che dal sito della Regione, anche dalla sezione “Bandi di gara” sul portale Suap del sito del Comune www.comunesbt.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 320 volte, 1 oggi)